Archivi tag: rustici

Torre Lapillo, Porto Cesareo, Salento, Lecce….

Il cuore puo’ contenrere tutto. Come questa foto: Torre Lapillo, Porto Cesareo, Salento, Lecce……..mare, cibo, terra rossa…….e “mieru”(vino), tanto….tanto……in quantità.

Puo’ sembrare un cuore modesto, ma batte. Un viaggio che non dovrebbe mai terminare. Il sole, lu sule e lu jentu,  al mattino presto, che ti batte sulla pelle, e la scalda, mentre corri. L’odore del caffè forte, che sprigiona da ogni casa, e non in un luogo dove, per mesi ti senti in prigione. Le orecchiette e i pizzarieddi, pomodoro fresco e sugo…….Piatti di frutta che volano come dischi volanti da un ombrellone all’altro, senza dire, “chi sei?”. Pasticciotti appena sfornati e crema ancora calda, rustici e calzoni con pomodoro fresco e mozzarella filante………Fichi appena colti dall’albero, neri e bianchi, fichi d’india, prugne e pesche, frutta che sa di frutta….Sabbia e pelle che tira arrossata dal sole……”frisedde”  appena appena bagnate con seme di pomodoro, olio, sale, origano e sapore di grano duro……..Il quotidiano di Lecce, Brindisi, da sfogliare tutte le mattine, riportando  tutte le sagre……..aspettando ora Melpignano, la notte………della Taranta….e non importa se il trenino della Sud Est è un po’ lentino…….Vivere slow, è meglio…Lento, come lente queste onde, pronte a scrivere e riscrivere emozioni e vita su questa sabbia. Il mare prende, il mare concede, tutto si tiene……..come quei pescatori intenti a ricucire vecchie reti…….ricordi, come neuroni incrostati……   E poi, la riscoperta di un Paese così bello, come Ceglie Messapica, così attenta al cibo, ai saperi  e sapori di una volta… Così bella da questo panorama….Parafrasando una canzone di Mina, Grande grande.

Foto col cellulare, Torre Lapillo, Porto Cesareo.

Tutto questo nel cuore.