2 Agosto 2022

A voler sfogliare i quotidiani tra la noia di un caldo opprimente che affatica e rende impossibili imovimenti, e le altrettanto noiose pagine politiche che anticipano simboli e loro depositi, alleanze, programmi, contenuti, contenitori, colpiscono fatti raccapriccianti e tristi. Come ha affermato un parroco, forse dovremmo cominciare ad avere più cura di noi erecuperare molto di quel che abbiamo smarrito per strada. Magari questo tempo di riposo e di ristoro potrebbe davvero aiutare a recuperare valori. Sfoglio un libro, “Uomini e no”. Molto interessante, davvero.Per fortuna ci pensano un gruppo di bi.bi a rincorrere alcuni gabbiani nella loro caccia a pelo d’acqua:”le anatre, le anatre” ” no, le papere, le papere” e comincia così la rincorsa fra bimbi dietro gabbiani e questi dietro pesci.