29 Settembre

Ad ogni 29 settembre morettianamente parlando e riflettendoci un pochino, mi chiedo se seduto in quel caffè sia più da Vandelli o più da Battisti. In ogni caso l’originalità e timbro sono di Mogol. Una bella canzone che a mo’ di cronaca ,il 30 settembre riporta quanto successo il 29. Che era successo in quel caffè dove lui non pensava a lei? Un caffè ristretto, probabilmente, o lungo un giorno inteto, vertigini e giramenti di testa, e 2 amori probabilmente ristretti anche loro. O uno solo. Un ultimo bacio? Uno solo? La storia di Carlo e Giulia anni prima? O quella di Carlo e Francesca? Chissà…storie di 29 settembre che non passano di moda.

A scuola

Ritorno a scuola

La scuola è ripartita. Le campanella, son tornare a suonare e 4 milioni di studenti, pur nel rispetto delle norme anti-covid, sono tornati sui banchi. Come? Un pochino spaesati, come fuori posto, ma forse solo un’impressione del primo giorno. Da domani, vedremo. Molto felici nell’aver ritrovato le vecchie amicizie e felici nel farne di nuove. E allora non resta che augurare a tutti un buon anno scolastico.