Notte di San Lorenzo

20190820_193354Siamo figli delle stelle. Tutti? Così si cantava nel 1977 e così si sentiva oggi, forse, preparandosi alla notte delle stelle cadenti. Mancheranno questa sera-notte, cortili espiagge teatri(che probabilmente ci saranno, e possiamo solo sperare bene) in cui si raduneranno cacciatori di stelle e  di sogni da raccontare quando le giornate saranno più corte e le maglie più lunghe e qualche sogno avrà  anche preso corpo e forma.  Chissà. Notte di San Lorenzo, di autogrill e benzina. Buon San Lorenzo, buoni racconti e buone letture.