Buongiorno Ottobre

Buongiorno Ottobre, cerniera tra ciò  che è  stato e quel che sarà. Lentamente le giornate si accorciano ma l’effetto è  ancora estivo. Al parco Ruffini, nulla fa pensare all’autunno, al grigio, alla nebbia, allo smog, dei termosifoni accesi e ai cartocci  di castagne; i raggi solari scaldano il viso, al punto che  sarebbe necessaria una crema 30; sportivi si allenano e scoiattoli vanno alla ricerca di cibo. Sugli spalti qualcuno si sdraia facendo ripensare al mare e cosi le giornate scivolano via e ingannano ingnnando il tempo. E tempo, ne abbiamo.