Settembre-ottobre

Settembre volge al termine mentre ottobre lentamente si affaccia al balcone. Qualcosa di Arezzo mi è rimasto nei ricordi pensando ai due mesi che nei pressi della Chiesa si tendono  per mano, come una famosa canzone di Venditti. Profumo di castagne e di vino e quel mosto- misto-mesto di nebbia, fumo, fumogeni si schiaccia sul lastrico della città. Ma non è fumo delle OGR. Rumore di sirene sullo sfondo, annunciano il termine del G 7.