A Firenze

firenze-27-2-2017-foto-romano-borrelliQuando posso,  riesco,  prendo e vado. Anzi no: viaggio. Approfittando delle vacanze di Carnevale decido cosi  per la Toscana quale meta  del mio viaggio.  E così,  questa mattina, mentre la nostra  citta’ era ancora sonnolenta io mi fiondavo verso Porta Susa: un frecciarossa,  quello delle 6. 30,  mi avrebbe condotto a Firenze. E non solo.  A Firenze mi piace tornarci. Non è  passato moltissimo tempo,  a dire il vero,  dall’ultima volta che mi ha ospitato ma ogni volta,  qui,  è  come fosse la prima. Così non mi sono fatto mancare “le stesse cose” dell’altra volta

27-2-2017-firenze-foto-borrelli-romano

. Una bella passeggiata sull’Arnofirenze-27-2-2017-foto-borrelli-romano,

Santa Croce,  le cappelle Bardi e Peruzzi,al fine di ri-ammirare Giotto,  con i suoi affreschi su San Francesco, su san Giovanni Evangelista e san Giovanni Battista,   la cappella Castellani,  il Crocefisso di Donatello,  che nonostante ci sia una cancellata,  la sua grandezza in tutti i sensi e’ comunque ben percepita, il Crocefisso  di Cimabue,  con il pensiero all’alluvione del 1966 e al conseguente salvataggio in estremis da parte di una generazione che aveva voglia di fare,  dire la sua,e far nascere “La società  civile”,  il volontariato  e quindi una visita ai tantissimi personaggi che riposano qui,  in questa Basilica.

Guida,  audio guida,  tablet e Internet,  quaderno e appunti,  e un pensiero rivolto alla scuola: sempre col pensiero ad una restituzione ben fatta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...