Auguri “Dosto”

San Martino. Fiere,  trattori,  castagne,  cachi e frutta autunnale. Giallo,  rosso,  verde e l’autunno è  in vetrina come l’artigianato.  Vino e pizza  e l’estate con un mantello che si “allunga” come il brodo . Il convegno procede tea didattica storica e nuova didattica. Pausa. Prendo il mio libro e leggo. “Delitto e castigo”: auguri ancora Dostoevskij.