Da “scongelare”

Non so se e’ stato per via di qualche “giudizio congelato” un tre mesi fa o per le belle giornate assolate o il verde delle colline che una gran voglia di caffè  con ghiaccio alla leccese mi ha preso senza più mollarmi. E in un attimo di pausa lungo via Nizza,  quella un tempo attraversata da tram e da “Poste ferrovia” ecco apparire il cartello “si serve caffè  con ghiaccio alla leccese con latte di mandorla”.Subito penso al mare,  al Salento,  a Lecce e a “Lascia stare la gallina”,  libro che sto sfogliando da qualche giorno.Il pensiero non mi molla. Una voglia sfrenata di mare e di bagno. La felicita’ d’ un luogo o una direzione o entrambi? Resto con questo dubbio e decido di farmi aiutare dal caffe’.   Entro e mi gratifico. Ora il massimo sarebbe un pasticciotto. Qualche passo dalle parti di un corso alberato e un altro bar sfodera varianti di pasticciotti. Entro e faccio mio quello classico. Qualche minuto di pausa e… c’è  altro da scongelare. Presto,  presto… puff puff pant pant. La felicità :luogo o direzione?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...