Ora un… SalTo

15 5 2016 Porta Palazzo.foto Romano BorrelliUn SalTo sotto questo benedetto orologio che compie la bellezza di 100 anni.  In testa “la corona” con il simbolo della citta’ e un pochino piu’ su, una data: 1916. Appunto. Intorno un mosaico o un abbraccio di lettere che e’ poi semplicemente un invito al lettore (e non solo)ad amare le differenze.   Torino.Porta Palazzo.foto Romano Borrelli15 5 2016Un SalTo per vedere se il Sud Italia si trova ancora qui, come un tempo, a due passi dalla Torino-Ceres, sotto la tettoia dei contadiniTorino P.Palazzo.15 5 2016.foto Romano Borrelli, quando piove, o sulla piazza quando le giornate volgono al bello. E questa mattina il tempo era davvero bello e clemente, diversamente da ieri, quando il cielo ha distribuito come caramelle chicchi di grandine di un certo spessore.  Nel sottosuolo delle parole di gruppetti sparsi a manciate resistono i dialetti ma di espressione di quali terre, e’ un dato non pervenuto o meglio non compreso dal sottoscritto. Provo a chiedere a mio padre di cosa secondo lui parleranno ma mi risponde utilizzando il passato: quando le 127 o le 128, la lastroferratura, la verniciatura e l’unita’ sotto il braccio e….”No, no ieri. A me interessa oggi”. Niente da fare. Vabbe’ facciamo due passi in questo “girello” aperto. A due passi da qui una targa ricorda Francesco CirioTorino Porta Palazzo foto Borrelli Romano15 5 2016, capace nel suo tempo di imprimere una spinta propulsiva ai commerci. Dove c’era il capolinea del tram ora si affacciano negozi e sotto le tettoie dei contadini solo il ricordo di quel che c’era ieri e la fantasia di quel che ci sara’ domani. Ah, dimenticavo: una App mi ricorda che devo fare un SalTo al Salone del libro. La borsa e’ vuota ma pronta. All’uscita sara’ piena e quel contenuto mi impegnera’ per giorni in un lento e continuo travaso di personaggi e di vite. Bhe’ che cosa e’ in fondo la lettura di un libro se non la possibilita’ di vivere infinite altre vite? Forse a guardare bene anche la lettura di questo posto…

Un pensiero su “Ora un… SalTo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...