Musica in piazza

Torino jazz.23 4 2016 Borrelli RomanoFinalmente giu’ gli auricolari e tutti in piazza. Il jazz invade Torino, piazze e vieTorino.23 4 2016 foto Borrelli Romano. Tutti alla ricerca dell’ evento. Giovani e meno giovani. 20160423_17253420160423_172212 C’e’ tempo. Fino a maggio. A Torino. Occasione: eventi in piazza e jazz democratico e giusto. Musica per le nostre orecchie. Tutti in codaTorino, 23 4 2016.p.Castello. borrelli romano per la musica e non solo. In citta’ “fioriscono”Torino 23 4 2016 foto Romano Borrelli iniziative. Tra “una rosa di libri” e l’altra “sotto portego” direbbero a Venezia. Sotto i portici della piazza 52 librai indipendenti si posizionano (posizioneranno)  per la seconda edizione di “una rosa di libri”. Acquistando un libro si ricevera’ in dono  una rosa. Una San Jordi torinese. Iniziativa ispirata a quella di Barcellona. Lodevole. Per una “Torino che legge”.  E’ una iniziativa organizzata dal Comune di Torino e dall’ Associazione Forum del Libro.  Insomma, Torino non e’ solo un’orchestra a cielo aperto ma e’ anche una vera e propria libreria.  Allargandoci un attimino dal centro-centro eccoci al Polo del Novecento, in corso Valdocco, la residenza della grande  Memoria negli ex Quartieri Militari Juvarriani : 19 enti  o associazioni tutti nello stesso condominio e fra questi l’Istituto Salvemini,  la Fondazione Gramsci e il Centro Studi Gobetti. Un serbatoio di memoria. Storica. Qualcosa come un insieme di 300 mila volumi. Osservo questi stabili e ne ricordo i miei blocchi e la penna e le ricerche, al fondo dei Fondi. Le giornate invernali, con la neve e la nebbia, e quelle primaverili, un luogo accogliente e famigliare e aperto. “Una generazione senza memoria e’ una generazione orfana” (Le Goff). Insomma, fioriscono iniziative sotto la Mole. Lodevoli e coinvolgenti. Alla portata di tutti.

Dalle parti di Parco Dora invece fiorisce il glicine.