San Valentino

DSCN2462Dal fioraio alla pasticceria, al ristorante al museo, dall’agenzia di viaggio alle classiche città “da cartolina per innamorati”,  tutti ci ricordano oggi la festa di San Valentino. L’amore. E così, anche l’amore per la cultura.  Nei musei, a Torino, sarà possibile entrare in due e pagare un solo biglietto. L’iniziativa è notevole. Molto notevole. I prodotti più inflazionati saranno con una buona probabilità, i cioccolatini e i fiori. Ad ogni angolo della strada trovi sempre qualcuno disposto a vendere un fiore. Identica cosa per i cioccolatini. E talvolta gli amori cominciano proprio con un cioccolatino. “Ti posso dare un bacetto?” Ah, il cuore. Volato via dal cielo e asciugato dal mare, disegnato e regalato e bruciato velocemente. Così  desiderato, cercato, rincorso, voluto, trovato, aspettato. Talvolta anche “scontato”. Oltre che, scartato.   E allora, di cuore, con un abbraccio, tanti auguri a tutti gli innamorati. E allora, chi ama, baci.

Occorre ricordare anche che oltre questa, di giornata, ve ne saranno altre 364.

DSCN3017

Un pensiero su “San Valentino”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...