Ombrelloni chiusi.

Ombrelloni chiusi contro la legge Bolkestein, alle undici di mattina, Frecce in cielo  che disegnano e colorano come i “Fioretti a squadre” sul tetto del mondo. Diritto al lavoro e diritto all’ambiente, da coniugare, a Taranto, e non solo. Olimpiadi d’oro, ma non per il nuoto.

Quando gli ombrelloni riapriranno continuero’ la lettura del libro di Marc Augé, “Diario di un senza fissa dimora“, e “La Storia” di Elsa Morante.

Preoccupazione sul fronte del lavoro, in particolar modo per il destino di Mirafiori. Disoccupazione al massimo: quasi tre milioni in cerca di lavoro. Politiche del governo preoccupanti. Tasse per studenti universitari fuori corso incrementate. Si poteva far pagare molto di piu’ coloro che piu hanno. Le fasce andavano ripensate. Sicuramente.